Tra le carte prepagate Mediolanum troviamo una soluzione molto interessante per chi ama la libertà e la versatilità di avere pochi vincoli ed uno strumento pratico per fare acquisti online o in grado di fare da semplice salvadanaio elettronico. Il prodotto in questione è Freedom Easy Card, l'innovativa carta di credito proposta da Banca Mediolanum.

Carte prepagate Mediolanum: cos'è Freedom Easy Card

Le carte di credito prepagate sono uno strumento sempre più in voga, non solo fra i giovani. Non essendo vincolate al possesso di un conto corrente, si offrono come prodotto secondario per tutti coloro che vogliono avere una sorta di salvadanaio da utilizzare per accumulare i propri risparmi. Con questa carta è possibile fare acquisti in rete e pagare in piena sicurezza, lasciando da parte il conto principale su cui viene accreditato stipendio o la pensione.

Tra le carte prepagate Mediolanum, altra banca che ovviamente ha seguito la concorrenza coniando un prodotto appartenente alla categoria, troviamo Freedom Easy Card. Di che cosa si tratta, nello specifico? Freedom Easy Card è una prepagata dotata, come tutte le altre carte elettroniche, delle sedici cifre frontali, della striscia magnetica, di un chip per la sicurezza avanzata e di cifre sul retro per pagare online sugli store dove non si ha modo fisicamente di strisciare la carta.

Questa gira sul circuito MasterCard, e consente di pagare in qualsiasi esercizio commerciale che lo supporta (praticamente tutti, alla fine dei conti). Una cosa sicuramente curiosa è che, per aumentare la sicurezza, Freedom Easy dispone anche sul fronte della tua foto, qualora ne richiedessi una. Questa sarà sempre presente in alto a destra, e il colore della tessera sarà a tua scelta, cosa sicuramente molto curiosa.

La carta mette a disposizione inoltre un chip contactless per pagare senza digitare il codice pin. Questa tecnologia potrà essere usata nei negozi fisici dotati di appositi Pos e solo per gli importi al di sotto dei 25€ di spesa totali. Oltre a ciò, è una delle poche carte che dispongono del supporto NFC, al momento non molto utilizzato in Italia. L'uso di tale tecnologia consente di mettere in contatto la carta con uno smartphone, e di pagare direttamente avvicinando lo smartphone ad un POS compatibile, senza estrarre la carta prepagata dal portafogli.

DA LEGGERE: Come si ricarica una carta prepagata e quanto costa?

Quali sono le spese? E come ottenerne una?

Ma quanto costa averne una? Davvero poco. La Freedom Easy Card ha un costo di emissione una tantum di 10€, salvo promozioni particolari. Ricaricarla ha invece spese variabili in base ai metodi scelti, mentre il prelievo ha costo nullo se viene eseguito presso gli sportelli Mediolanum, oppure di 2€ presso tutti gli altri sportelli. Sempre 2€ sono invece richiesti per i prelievi in tutte le nazioni dell'Unione Europea, mentre si arriva a 5€ per i prelievi al di fuori dei confini europei.

Il plafond massimo della carta è di 3.000€, mentre il prelievo giornaliero ammonta a 500€. Inoltre, qualora volessi avere sempre a disposizione una somma di denaro mensilmente sulla carta, puoi sfruttare la funzione Sempre carica (costa 1€). Se hai un conto corrente e vuoi che la carta, al raggiungimento di una soglia, venga ricaricata, puoi attivarla a tua discrezione.