Per fare acquisti online in sicurezza niente è meglio delle carte di credito prepagate senza conto corrente. Rispetto alla carte di credito tradizionali queste risultano infatti più sicure, poiché non collegate direttamente al tuo conto corrente. In questo modo, anche nel malaugurato caso in cui un malintenzionato riuscisse a rubarti i dati potrebbe utilizzare solo il denaro già presente sulla carta.

Le carte prepagate sono ottime anche quando si viaggia all'estero, ma anche per effettuare acquisti nei negozi fisici o per prelevare denaro contante. Inoltre, sono prodotti particolarmente adatti ai più giovani, anche minorenni, proprio perché possono essere ricaricate comodamente a distanza dai genitori.

Se tutti questi vantaggi ti hanno convinto a richiedere una carta ricaricabile, ma ancora non sai quale sia la più conveniente, questo articolo ti aiuterà a chiarirti le idee. Vedremo infatti quali sono le migliori carte di credito prepagate senza conto corrente, passando per la conosciutissima PostePay fino alle carte offerte da CartSi.

Carte di credito prepagate senza conto: la classifica di SuperMoney

Di seguito ti proponiamo la nostra selezione di prepagate che non necessitano per forza di un conto corrente d'appoggio. Iniziamo subito!

Postepay Standard di Poste Italiane

Il primo prodotto di cui ti vogliamo parlare è la classica Postepay Standard, una delle prepagate più conosciute e più richieste dagli utenti. Si tratta della ricaricabile base offerta da Poste Italiane, adatta anche a chi non è titolare di un conto corrente e che ti permette di prelevare denaro presso gli sportelli Postamat e fare acquisti online e offline

Puoi richiederla presso tutti gli uffici postali e il costo di emissione è di 5 euro. In seguito, potrai ricaricarla sempre presso gli uffici postali in contanti, con una commissione di 2 euro per singola operazione.

Per i minorenni è possibile richiedere la versione Postepay Junior, mentre per chi desidera una carta con IBAN c'è la nuova Postepay Evolution.

DA LEGGERE: Le migliori carte prepagate del momento

Carta Eura, CartaSi Club e &Si di CartaSi

Carta Eura di CartaSì è la ricaricabile adatta anche ai minorenni che non necessita di conto corrente d'appoggio e può essere richiesta presso gli sportelli bancari convenzionati. La quota di emissione è di 5 euro e la capienza massima della carta è personalizzabile in base alle proprie esigenze al momento della richiesta.

CartaSi Club è invece la prepagata che non prevede la sottoscrizione di un contratto, ma per contro ha una capacità di ricarica ridotta. La capienza massima è infatti di 1.000 euro, con un plafond massimo di 2.500 euro l'anno. Anche in questo caso la quota di emissione è pari a 5 euro.

Entrambe le carte possono essere ricaricate online sul Portale Titolari oppure via sms con addebito su carta di credito, con una commissione di 2 euro a operazione. In alternativa possono essere ricaricate in contanti presso i punti SisalPay, ma la commissione sale a 2,50 euro. Se la banca emittente lo consente, è possibile inoltre effettuare ricariche presso i suoi sportelli atm, al costo di 3 euro per operazione.

Infine, un altro prodotto interessante è la carta &Si. In questo caso è però necessario possedere un conto corrente d'appoggio, dal quale far partire un bonifico verso la carta. Puoi richiederla presso le banche convenzionate oppure online, pagando la quota di emissione pari a 7 euro.

Inoltre, &Si è dotata di tecnologia contactless, che ti permette di effettuare acquisti per importi inferiori a 25 euro senza bisogno di digitare il PIN, ma semplicemente appoggiando la carta sul Pos.