Sempre più italiani scelgono di utilizzare le carte prepagate per lo shopping online, ma anche per effettuare acquisti nei negozi. Secondo una ricerca del Politecnico di Milano, attualmente in Italia circolano oltre 22 milioni di carte ricaricabili, superano di un bel pezzo le carte di credito. Il motivo di tanto successo è presto detto: sono pratiche, adatte a tutti e soprattutto sicure, specie per quanto riguarda gli acquisti online. Non essendo direttamente collegate a un conto corrente bancario, le prepagate permettono ai relativi proprietari di limitare i danni in caso di clonazione e quindi di fare acquisti con più tranquillità.

Carte prepagate: boom in Italia

La ricerca realizzata dal Politecnico di Milano, in particolare dall'Osservatorio su Mobile Payment e E-commerce, ha messo in luce come le carte prepagate si stiano diffondendo a un ritmo davvero impressionante. Un fenomeno diffuso un po' dappertutto in Europa, ma che in Italia presenta un'intensità maggiore. Questo sia per la grande varietà di prepagate disponibili sul mercato, ma anche per la radicata diffidenza e la ricerca di sicurezza tipiche dei consumatori nostrani, che preferiscono una più sicura ricaricabile alla tradizionale carta di credito.

L'indagine ha rivelato anche solitamente le prepagate vengono preferite per transazioni dagli importi contenuti. Nel 2014, infatti, sono stati movimentati circa 13 miliardi di euro con oltre 290 milioni di operazioni, il che significa una media di 44 euro a pagamento. Un fenomeno che è indicativo anche del principale target di questo prodotto, particolarmente amato da giovani e giovanissimi.

DA LEGGERE: Quanto costa pagare con la carta di credito quando sei all'estero?

Qual è la prepagata più diffusa?

A farla da padrone è ovviamente la famosissima Postepay, la ricaricabile di Poste Italiane disponibile in diverse versioni, che da sola conquista il 55% del mercato, per un totale di circa 14 mln di ricaricabili in circolazione.

Carte prepagate: tutti i vantaggi

In conclusione possiamo dire davvero che le prepagate offrono davvero moltissimi vantaggi. Se ancora non sei convinto, di seguito ti proponiamo alcune ragioni per le quali pensiamo che le carte ricaricabili siano davvero un'ottima soluzione di pagamento.

· Si possono ottenere facilmente, a differenza delle carte di credito per le quali bisogna soddisfare dei requisiti di affidabilità creditizia. Possono quindi ottenerla e utilizzarla anche disoccupati, persone senza reddito, anziani e giovani (tra l'altro esistono apposite carte pensate proprio per i minorenni).

· Non serve avere un conto corrente per poterla utilizzare.

· Permette di tenere meglio sotto controllo il proprio budget, poiché si possono fare acquisti entro il limite dell'importo presente sulla carta.

· Il rischio di frode o clonazione è limitato, poiché nello sfortunato caso si riduce all'importo presente sulla carta.

· Sono accettate pressoché ovunque, sia online che nei negozi fisici.