SuperMoney
02 3657 1853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
02 3657 1853

Lun-Ven • 9-13/15-19

50€

Risparmia con SuperMoney: fino a 50€ di cinema CHILI

IN COLLABORAZIONE CON

TI REGALIAMO IL CINEMA

Sei interessato a ricevere un buono di 50€ di Chilli TV?

La carta elettronica incentiva gli italiani all’acquisto

-

Dallo studio di Visa Europe: 7 italiani su 10 preferiscono fare acquisti con carta elettronica piuttosto che in contanti

Guarda le immagini

Gli italiani preferiscono le carte elettroniche Gli italiani preferiscono le carte elettroniche

Sembra che gli italiani stiano finalmente abbandonando quella diffidenza nei confronti dei pagamenti con carta di credito o prepagata. Uno studio di Visa Europe realizzato in cinque Paesi europei, Italia compresa, dimostra come le frequenze di vendita e i volumi di incasso delle piccole imprese aumentino qualora sia possibile effettuare un acquisto con carta elettronica. Complice il fatto che mettere le carte di credito a confronto con quelle prepagate e valutare le varie possibilità sia ormai semplicissimo, sembra che sempre più persone, al momento del pagamento, preferiscano la comodità delle carte, piuttosto che i contanti.

Le carte elettroniche si sono rivelate utilissime per gli acquisti online, ma non solo. Lo studio di Visa Europe ha testimoniato che il 15% dei consumatori interpellati ha dichiarato che, quando si sono visti negare il pagamento con carta, ha preferito rinunciare all'acquisto. Informarsi su Visa e le sue proposte o su PayPal e la sua carta prepagata è una pratica ormai sempre più frequente da parte dei consumatori.

LEGGI ANCHE: Acquisti con carte di credito e bancomat aumentati del 16%

I giovani preferiscono le carte elettroniche

Circa 7 italiani su 10, di un'età compresa tra i 16 e i 70 anni, hanno risposto che farebbero acquisti presso un'azienda che accetta i pagamenti con carta rispetto a un esercizio commerciale che non li accetta. Inoltre, il 16% delle persone coinvolte nella ricerca ha affermato che, di fronte ad un negozio che non accettava carte di credito, ha effettuato la propria spesa presso un punto vendita concorrente, mentre il 15% ha proprio rinunciato all'acquisto. Questa tendenza è molto pronunciata nelle fasce di consumatori più giovani: il 30% dei 16-34enni che non ha potuto saldare il conto con la propria carta, ha abbandonato l'acquisto.

Le carte tranquillizzano gli italiani

La ricerca di Visa Europe mostra che il 57% degli italiani titolari di carte elettroniche preferirebbe utilizzare la propria carta per pagare prodotti e servizi per importi dai 21 ai 100 euro. La percentuale sale al 71% per importi superiori ai 100 euro. Inoltre, 2 italiani su 3 sono sempre preoccupati di non avere sufficiente contante in tasca al momento dell'acquisto, un timore che si supera facilmente laddove è possibile pagare con carta.

Non accettare pagamenti con carta fa perdere clienti

Davide Steffanini, direttore generale di Visa Europe in Italia, ha spiegato che esiste un significativo potenziale per le piccole imprese di incrementare i loro volumi integrando i pagamenti con carte elettroniche nelle loro attività. L'alternativa, stando ai dati della ricerca, è un rapido aumento del tasso di abbandono della clientela. Lo studio evidenzia che, qualora un piccolo imprenditore non accetti una carta come metodo di pagamento, solo 1 cliente ritorna nel suo punto vendita per comprare comunque il prodotto, mentre una media di 2,5 clienti si rivolge alla concorrenza che accetta i pagamenti con carta.

Nuovi POS per andare in contro alle piccole imprese

Le piccole imprese sono state riluttanti ad aprirsi ai pagamenti con carta a causa di dubbi sulla comodità e la semplicità d'uso dei terminali. Oggi questi dubbi sono fugati dai POS di nuova generazione, chiamati POS mobile, che permettono all'imprenditore di utilizzare i suoi tablet o smartphone, dotati di un lettore di carte di pagamento e di una tastiera per la digitazione del Pin, che fornisce un livello di sicurezza e comodità pari ad ogni altro terminale di accettazione.

TAG carta di credito prepagata , pagamento carta di credito

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?