PayPal rilascia l'applicazione per la gestione del portafoglio digitale anche per BlackBerry. Tutti i consumatori abituati a mettere le carte di credito presenti sul mercato a confronto per effettuare quella più adatta ai propri acquisti online potranno quindi usare l'applicazione dell'azienda. Le questioni della sicurezza e della privacy, infatti, risultano cruciali per tutti gli e-shopper, in particolar modo per quelli che preferiscono acquistare da dispositivi mobile.

Sono infatti moltissimi gli utenti che informandosi su PayPal hanno scelto il servizio dell'azienda californiana per i propri pagamenti online. Disponibile prima su pc e poi su mobile per Android, iOS e Windows Phone, ora l'app di PayPal approda su BlackBerry. Nello specifico l'applicazione interesserà BlackBerry 10, l'ultima versione del sistema operativo.

PayPal per tutti: iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry

Come spiega PayPal sul suo blog ufficiale, d'altronde, scegliere uno smartphone non è cosa semplice. E l'ambizione dell'azienda californiana è quella di raggiungere qualunque utente, dagli Apple-addicted agli androidiani, dagli affezionati Nokia alla minoranza BlackBerry. Finalmente, infatti, anche se con un ritardo di qualche anno anche quest'ultima fetta di utenti mobile potrà accedere al proprio portafoglio digitale.

App PayPal: i modelli compatibili

Attualmente, l'app PayPal è compatibile con i modelli Blackberry Z10, Blackberry Q10 e Blackberry Classic. Per il momento, inoltre, essa è disponibile soltanto in tre paesi, Stati Uniti, Regno Unito e Australia, sebbene presto approderà anche nel resto del mondo. A breve, quindi, qualunque utente, con qualunque sistema operativo, potrà avere la certezza di accedere da mobile al proprio conto PayPal.

PayPal per mobile: le funzioni

In quanto a funzionalità l'app di PayPal per BlackBerry non è diversa dalle versioni rilasciate per iOS, Android e Windows Phone. Le possibilità relative al servizio sono d'altronde le stesse e comprendono funzioni base come la gestione del conto digitale o il monitoraggio delle transazioni. È possibile inoltre inviare e ricevere denaro in tutta sicurezza grazie alla protezione Check-in. Infine, l'utente può registrare le proprie carte fedeltà preferite all'interno del portafoglio virtuale e utilizzarle, in caso di acquisti presso gli esercizi commerciali fisici e virtuali del circuito.