Stai pianificando le prossime vacanze ma non sai dove andare? Bene, il programma Carta Vacanza pensato di Poste Italiane in collaborazione con l'agenzia Eledofe può essere quello che fa il caso tuo. Grazie a questa partnership pagando con una carta Postepay di BancoPosta si accumulano crediti utili ad avere sconti per viaggi, soggiorni all'estero e voli. Prima di ogni partenza, però, è bene procurarsi una buona carta di pagamento confrontando Postepay coi prodotti di CartaSi, Visa o MasterCard.

Ma come funziona questa promozione? Il programma Carta Vacanza 2014 è ovviamente dedicato esclusivamente ai clienti di BancoPosta che hanno scelto la carta Postepay per effettuare pagamenti e fare acquisti online. Il meccanismo è semplice, basta pagare con la propria Postepay e automaticamente ogni euro utilizzato verrà trasformato in crediti di pari valore che potranno essere utilizzati dai consumatori per prenotare un volo o organizzare un viaggio all'estero tramite il sito dedicato a Carta Vacanza.

La promozione agevola i consumatori che sfruttano il circuito Sconti BancoPosta e secondo quanto comunicato è possibile ottenere un risparmio fino all'80% sui prezzi di listino dei viaggi. "Carta Vacanza cerca di coniugare in modo nuovo i servizi finanziari e il settore dei viaggi - ha dichiarato Riccardo Del Nonno, responsabile dell'iniziativa BancoPosta - partendo proprio dalle carte prepagate che sono spesso utilizzate per acquisti travel sia sui siti web che durante il viaggio".

Ma dove si può andare con l'offerta di Carta Vacanza? L'elenco dei viaggi disponibili con gli sconti di BancoPosta è disponibile sul sito cartavacanza.it, ma per ottenere gli sconti bisogna cominciare a spendere con la propria Postepay. Ad ogni pacchetto di viaggio è inoltre segnalato il tetto massimo di crediti accumulabili per effettuare la prenotazione a prezzo scontato. Un esempio? Soggiorno a Maiorca in Spagna da 1600 euro a 1009 euro per coppia con uno sconto di 599 crediti.

A questo punto, quindi, non resta che cominciare ad usare la propria carta Postepay e accumulare crediti. È bene però farsi già un giro sul sito di Carta Vacanza e segnarsi le scadenze delle varie offerte di viaggio.