Grazie alla possibilità di effettuare veloci acquisti e comode prenotazioni anche in internet, la carta di credito, sia essa scelta tra i prodotti di CartaSi o di altri operatori, è una protagonista irrinunciabile all'interno del nostro portafogli. Del resto, come le numerose discussioni che in questo momento affollano Parlamenti nazionali ed europei sulla moneta digitale, sembra doverlo diventare necessariamente per tutti.

La possibilità di scegliere la carta di credito migliore sul mercato è poi sempre più alla portata di tutti, grazie all'azione di quei portali online che permettono di comparare tra loro i differenti prodotti degli operatori, in modo da permettere anche al più indeciso di trovare una soluzione adatta alle sue tasche e alle sue esigenze.

Parlando della necessità di viaggiare sull'onda della trasparenza e tracciabilità garantita dalla moneta digitale, ecco che le statistiche ci dicono che aumenta il numero di italiani che decidono di aprire un conto corrente in cui depositare denaro, prelevarlo quando occorre, accreditarvi lo stipendio, effettuare bonifici e riceverne, addirittura domiciliare le utenze.

Ma abbiamo mai pensato che una carta potrebbe fare in un colpo solo l'ottimo lavoro garantito da una carta di credito e un conto corrente? Eppure esiste, e si tratta della carta conto, che consente di mixare alla perfezione le funzionalità di entrambe.

Oltre a tutte le operazioni normalmente possibili col conto corrente si aggiunge anche la possibilità di ricaricare il telefono, fare acquisti online e nei negozi, effettuare bonifici anche se ci troviamo all'estero.

La carta conto può essere ricaricata più di una normale prepagata, dal momento che può anche contenere lo stipendio, il tutto a fronte di un canone annuo senza alcun costo di emissione, con costi complessivi inferiori rispetto al conto corrente e senza il pagamento dell'imposta di bollo.

Il vantaggio più grande che però la carta conto presenta è l'impossibilità di andare in rosso: in questo modo il consumatore non dovrà mai pagare costi di tenuta del conto e di massimo scoperto e interessi. L'unica cosa cui bisognerà porgere più attenzione è, negli acquisti online soprattutto, a episodi di furti e frodi: in questi casi, il ladro avrà a disposizione tutta la somma sulla carta.