Social Card 2013-2014, requisiti, moduli e valore della carta acquisti: panoramica aggiornata per la social card, rifinanziata di recente con 35 milioni di euro per il 2013 e per la quale sono previsti 250 milioni per il 2014. Le città in cui è possibile richiedere la social card sono Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Verona.

Social Card 2013-2014, requisiti

Per ottenere la nuova social card 2013-2014 tra i requisiti troviamo, anzitutto, la residenza dal almeno un anno nel comune in cui si fa domanda. Occorre poi essere cittadini italiani o stranieri con permesso di soggiorno. Occorre poi avere un ISEE pari o minore di 3 mila euro, un valore a fini ICI della casa di residenza (nel caso se ne possedesse una) minore di 30 mila euro, un patrimonio mobiliare inferiore a 8 mila euro.

Tra i requisiti della social card 2013 e 2014 troviamo inoltre un valore dell'indicatore per la propria situazione patrimoniale minore di 8 mila euro, non ricevere altri aiuti finanziari statali o pubblici per un valore superiore ai 600 euro al mese, non possedere auto con cilindrata superiore a 1300 cc immatricolate nei 12 mesi precedenti la domanda, né moto con cilindrata maggiore di 250 cc immatricolati nei 3 anni precedenti.

Tra i requisiti per la nuova social card troviamo inoltre la presenza in famiglia di un minore, la mancanza di occupazione per i membri della famiglia al momento della domanda. Per conoscere i requisiti per la carta acquisti nei minimi dettagli rimandiamo comunque al sito dell'INPS.

Social Card 2013 e 2014, moduli e valore

Dove trovare i moduli per la social card? Per quanto riguarda la modulistica per la carta acquisti occorre recarsi nel proprio comune di residenza, dove andrà compilata una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà predisposto dall'INPS. Il valore della social card arriva a 231 euro mensili per famiglie composte da 2 membri, fino a 281 euro per famiglie di 3 membri, fino a 331 euro per famiglie con 4 componenti e infine, valore massimo della social card, fino a 404 euro per famiglie di 5 persone o più numerose.