Una carta semplice e veloce che aiuti nelle transazioni economiche di tutti i giorni. Per chi ancora non ne possiede una è possibile attivare una carta di credito ricaricabile a condizioni agevolate. Ecco alcune fra le migliori offerte per il mese di novembre 2013 per le carte di credito ricaricabili.

Il caso pratico preso in considerazione riguarda un giovane che intende utilizzare la propria prepagata sia online che in filiale e che effettua un numero di transazioni nella norma. Una prima offerta arriva da Che Banca! che propone una carta prepagata con costi di ricarica nulli. Gli unici costi fissi sono i dodici euro del canone che deve essere versato: per il resto il cliente non pagherà nulla né dal punto di vista di pagamenti e prelievi né dal punto di vista di altri costi variabili. Intesa SanPaolo, invece, propone fra le carte di credito ricaricabili una prepagata con zero costi fissi e con una ventina di euro stimati fra i costi variabili. Sono applicati piccoli importi a ricariche, prelievi e pagamenti, il cui ammontare sarà direttamente proporzionale alle operazioni effettuate.

Due carte di credito ricaricabili leggermente più costose sono offerte da Banco Popolare e da UniCredit. Nel primo caso, con la prepagata Kdue Web, i costi possono arrivare a circa 30 euro così ripartiti: 13,81 di costi fissi dati dal canone (12 euro) e dal bollo (1,81 euro) e una quindicina di euro come costi variabili dati da prelievi e pagamenti. Il principale vantaggio di questa prepagata è che le ricariche sono gratuite sia da bonifico, sia da conto che da ATM. Con Kdue Web sarà inoltre possibile partecipare a concorsi con in palio iPad e buoni benzina.

La carta di credito ricaricabile di UniCredit, infine, ossia la Genius Card, ha dei costi fissi molto bassi e che riguardano soltanto la sua emissione (5 euro totali). A far lievitare il costo della carta sono i costi variabili, che possono arrivare fino ai 25 euro l'anno. I principali vantaggi sono concorsi che mettono in palio biglietti per partite di Champions League e il canone che è gratuito per i primi sei mesi. Questa, fra le varie offerte per novembre 2013 delle carte di credito ricaricabili, è l'offerta leggermente più onerosa per il cliente.