Carta BancoPosta Oro -emessa da Deutsche Bank - arricchisce il pull di carte di credito messo a disposizione da Poste Italiane per i correntisti BancoPosta; la carta, le cui caratteristiche sono state aggiornate di recente, è riservata esclusivamente agli utenti che percepiscono un reddito annuo minimo di 26.000 euro ed è pensata per i consumatori che necessitano di servizi e limiti di utilizzo più elevati rispetto al consueto.

Oltre ad assicurare un fido mensile di 5.200 euro, BancoPosta Oro mette a disposizione particolari servizi quali assistenza telefonica personalizzata, (nazionale e internazionale), sostituzione rapida e anticipo contanti di emergenza, protezione d'acquisto e assistenza auto.

La Carta sfrutta il circuito MasterCard, per tanto può essere impiegata sia per le transazioni via web sia per acquistare nei negozi fisici purchè lo store online o il punto vendita siano convenzionati al circuito MasterCard.

Il Canone annuo ammonta a 46,48 euro mentre la quota annuale carta aggiuntiva è pari a 25,82 euro; per quanto riguarda il tasso applicato sui pagamenti con rimborso rateale, il TAN ammonta al 13,92% mentre il TAEG è pari al 15,12%.

Evidentemente si tratta di un tipo di carta di credito molto particolare, pensata non solo per venire incontro alle esigenze dei sempre più numerosi utenti che ogni giorno optano per l'utilizzo della moneta elettronica, ma anche e soprattutto per soddisfare le richieste di quel tipo di consumatori che necessitano di servizi supplementari rispetto a quelli canonici. Per richiedere Carta BancoPosta Oro l'utente non deve far altro che altro che recarsi nel proprio ufficio postale di riferimento, compilare il modulo che viene fornito dagli addetti e consegnarlo insieme alla documentazione richiesta.