Una carta di credito quasi a zero spese. È la proposta della Banca Popolare di Bergamo del gruppo UBI Banca con la sua Carta Enjoy.

È una carta prepagata dotata di codice IBAN, che permette di effettuare numerose operazioni, per buona parte assimilabili a quelle di un conto corrente. Una pecca, se vogliamo trovarla, è l'impossibilità di usufruire di un Fido, perché il prodotto non lo prevede.

ZERO COMMISSIONI PRELIEVO:

Un vantaggio davvero notevole è quello di zero commissioni prelievo presso tutti gli sportelli di qualsiasi banca in Italia ed in tutti i Paesi dell'Unione Europea. Se per caso sorge l'esigenza di prelevare in un Paese che non rientra in quelli dell'Unione Europea invece il costo commissione prelievo è pari a cinque euro.

COSTO CANONE ANNUALE:

Il canone annuale previsto da Carta Enjoy è pari a diciassette euro per il primo anno e scende a dodici euro annuali per gli anni successivi.

GIACENZA NELLA CARTA ENJOY:

È prevista una giacenza minima, valida come saldo disponibile, di venticinque euro ed una massima di cinquanta mila euro.

CONDIZIONI DI PRELIEVO E SPESA:

Poche ma chiare condizioni riguardano la possibilità di prelievo e spesa con la Carta Enjoy: i massimali di prelievo sono pari a 250,00 euro giornalieri e 3.500,00 euro mensili. I massimali di spesa ammontano a 1.500 euro al giorno e 3.500 euro al mese.

COSTI DI RICARICA:

I costi variano da 0,50 centesimi a tre euro, a seconda della modalità scelta per la ricarica che può avvenire nelle filiali di Banca Popolare di Bergamo, ATM e su internet con il servizio Qui UBI.

Ricordiamo che il circuito è MasterCard. Per altri chiarimenti e ulteriori informazioni si rimanda alla Banca.