Non solo voli: questa sembra essere la nuova parola d'ordine per la compagnia aerea Ryanair.

Il gruppo irlandese ha infatti lanciato da alcuni mesi una carta di credito, da utilizzare per effettuare pagamenti online e nei negozi di qualsiasi genere.

La carta nasce da un accordo tra RyanAir e e l'istituto DeutscheBank. Il prodotto si appoggia al circuito Mastercard e può essere abbinato al proprio conto corrente.

La carta di credito della compagnia vuole rappresentare un passo avanti rispetto alla carta prepagata Ryanair Cash Passport e , come questa, ha l'obiettivo di creare un rapporto di fidelizzazione ancora più stretto tra Ryanair e i viaggiatori sui suoi aerei.

L'utilizzo della carta permette infatti, l'accumulo di vantaggi per la prenotazione di voli con Ryanair, grazie a una promozione valida fino al 31 gennaio 2014. Raggiunti i 1.000 euro di pagamento con la carta la compagnia regala infatti al titolare un voucher per prenotare un volo a/r per una persona. Se si spendono in un anno 10.000 euro, si possono ottenere fino a otto voucher in omaggio. Si tratta quindi di una carta vantaggiosa soprattutto se si viaggia molto con la compagnia e si fa un ampio utilizzo della carta di credito.

Il fido mensile all'emissione previsto è di 1600 euro, mentre il canone annuo ammonta a 30 euro.

La carta include una copertura assicurativa che offre servizi come assistenza in caso di infortuni e protezione sugli acquisti effettuati con la carta.

Il tan applicato ammonta al 14,40%, il Taeg massimo al 17,03%.

La carta di credito può essere prenotata online, direttamente sulla sezione del sito della compagnia dedicata.