La carta di credito è diventato oramai uno strumento di pagamento indispensabile per pagare anche in comode rate mensili qualunque prodotto o servizio di cui si necessita. E' diventato perfino un requisito richiesto da moltissime compagnie assicurative online per permettere la rateizzazione della polizza assicurativa.

In questo particolare caso, trattasi di strumenti adottati per permettere la rateizzazione del premio in 12 mensilità, anziché effettuare il pagamento in unica soluzione. Queste carte, offerte dalle compagnie stesse in collaborazione con i più noti istituti di credito, consentono di acquistare a rate la polizza assicurativa, anche a tasso zero.

Genertel Visa, ad esempio, è la carta messa a disposizione dalla omonima compagnia che permette di pagare l'assicurazione auto in 12 rate mensili a tasso zero. Una volta richiesta e attivata la carta, questa viene legata al conto corrente del beneficiario e le rate dell'assicurazione vengono addebitate direttamente dal conto.

La Carta Viva Genialloyd, invece, è la carta di Genialloyd che consente il pagamento dell'assicurazione auto a rate mensili ma bisogna prima richiedere la polizza con opzione 12R per dilazionare il pagamento in sole 4 rate mensili a tasso agevolato (TAN 9%; TAEG max 9.38%).

CattolicaCard, infine, è la carta di credito di Cattolica Assicurazioni realizzata da Compass S.p.A., società specializzata nel credito al consumo e nelle carte di credito. Tale carta, permette di acquistare il prodotto o servizio e di dividere il pagamento nei mesi successivi in 12 rate.