In questo momento di crisi economica i giovani sono la categoria che si trova più in difficoltà. Il Banco di Napoli, che fa parte del gruppo Intesa Sanpaolo, da diversi mesi ha avviato un'iniziativa per avvicinare i giovani alla banca. Questa iniziativa prende il nome di Superflash, ovvero una carta prepagata ricaricabile MasterCard che presenta un canone annuo di 9,90 euro, ma che è offerta in canone annuo gratuito per tutti i giovani dai 18 ai 26 anni non compiuti.

La carta prepagata Superflash di Banco di Napoli è un'ottima soluzione per pagare tasse universitarie, utenze domiciliari, ricevere bonifici, ricaricare il cellulare, fare acquisti e prelevare contanti in Italia e all'estero. Il prelievo è gratuito per tutti gli sportelli abilitati del Gruppo Intesa Sanpaolo e in filiale, mentre per gli sportelli automatici abilitati delle banche non appartenenti al Gruppo Intesa Sanpaolo in Italia e all'estero (circuito MasterCard) vi è un costo aggiuntivo di 2 euro nell'area SEPA (Paesi dell' EU oltre Svizzera, Norvegia, Islanda e Lienchtenstein) e di 5 euro nell'area EXTRA SEPA.

La carta è abbinata a una chiavetta di sicurezza O-Key (rilasciata in filiale al momento dell'attivazione della carta) che permette di effettuare qualsiasi operazione e ricevere on-line gratuitamente la rendicontazione annuale della carta utilizzando un pc, così da eliminare le interminabili file agli sportelli.

Gli acquisti su internet sono del tutto sicuri grazie al servizio Pagamenti Sicuri Internet, inoltre si può aderire gratuitamente a Bonus Intesa SanPaolo, ovvero il programma che premia i tuoi acquisti tramite Superflash.

La carta prepagata Superflash è ideale per uno studente fuori sede, uno studente lavoratore o per un ragazzo che vuole essere indipendente e comincia a mettere da parte qualche risparmio.