Ora gli amanti di The Walking Dead potranno effettuare i propri pagamenti con una carta di credito a prova di zombie.

E' stata infatti messa in commercio negli Stati Uniti una speciale edizione di carte prepagate dedicate alla famosa serie di fumetti creati da Robert Kirkman. Le carte sono state disegnate dall'artista Charlie Adlard.

Zombie nel portafogli, quindi, con questa particolare versione di carte prepagate nate ovviamente su suolo statunitense.

A permettere questa sinergia tra mondo delle carte e universo dei fumetti un accordo tra la società di Kirkman Skybound, ImageComics, Card.com e il colosso delle carte di pagamento Visa.

Le carte prepagate possono essere utilizzate negli Stati Uniti senza alcun limite. Sono infatti accettate come normali carte Visa e Mastercard. La sicurezza della carta è garantita non tanto dagli zombie raffigurati sulla stessa, ma dalla protezione della Federal Deposit Insurance Corporation e da quella antifrode.

Ma cosa pensa l'ideatore di Walking Dead 4 di questa trasposizione monetaria dei suoi personaggi? Questa la dichiarazione rilasciata da Kirkman a riguardo a The Hollywood Reporter: "Avere la grafica di The Walking Dead su queste carte di credito sarà un modo piacevole per far introdurre la serie nella vita quotidiana degli spettatori".

Ma la rivoluzione del pagamento con The Walking Dead non finisce qui: sarà presto disponibile un'app per iOS e Android grazie alla quale i proprietari statunitensi della carta di credito "zombie" potranno controllare i propri pagamenti dallo smartphone.