Carte di credito, al Festival della Creatività di Cannes arriva la Mastercard con il display: fornita di un piccolo chip la tessera è in grado di fornire informazioni sul denaro ancora a disposizione del proprietario, nonché (in futuro), anche informazioni e consigli su come utilizzare la carta per i propri acquisti.

La carta di credito con display incorporato è molto più di un'idea: è infatti già una realtà, seppure a livello strettamente locale, per il momento. La nuova Mastercard è stata presentata al Festival della Creatività di Cannes dall'inventrice: una giovane ragazza polacca, originaria di Varsavia, in grado di elaborare un'idea che molti già giudicano vincente. Potenzialmente, infatti, questa innovazione potrebbe rapidamente divenire un nuovo standard, prova ne è il fatto che anche l'altro gigante delle carte di credito, Visa, sembra si stia muovendo al riguardo per non restare indietro nei confronti di Mastercard.

Non bisogna credere che la nuova carta Mastercard sia una specie di versione elitaria della carta di credito standard: la tecnologia è semplice e i costi sono contenuti, per averla sarà infatti sufficiente spendere soltanto 13 euro in più.

Da un lato, il display può tenere aggiornati i proprietari sul saldo della carta in ogni momento e con assoluta comodità, dall'altro fornisce anche la possibilità ai responsabili di introdurre messaggi pubblicitari o tesi a migliorare il servizio. La carta peraltro, è fornita di una minibatteria che non dovrebbe presentare particolari problemi di durata, considerando che il display resta spento finché il proprietario della carta non lo attiva premendo un pulsante. In conclusione, l'idea sembra davvero di quelle vincenti.