La banca sostituiranno, in un futuro non troppo lontano, le vecchie carte di credito con quelle con modalità Pay Pass. Il funzionamento è uguale alle altre ma permettono di pagare in modo semplice e veloce le piccole spese: infatti fino a 25 euro, per pagare, basta avvicinare la Pay Pass sulla macchinetta, senza dover strisciare la carta o firmare la ricevuta.

Il costo di queste nuove tessere dovrebbe essere uguale a quelle normali: perciò dopo il passaggio si dovrebbe pagare lo stesso importo pagato per la precedente carta di credito rimanendo invariata anche la spesa delle commissioni sul prelievo di contante o sul pieno carburante.

Il costo ovviamente poi varia da banca a banca anche se stanno prendendo sempre più piede le banche on line: anche per quanto riguarda la sicurezza possiamo stare tranquilli, perché comunque possiamo contestare su eventuali addebiti sbagliati sul nostro conto.

La tessera Pay Pass sta prendendo sempre più il volo e di conseguenza anche i punti vendita stanno provvedendo al loro sviluppo. Oltre 1000 negozi si stanno organizzando installando il dispositivo a lettura "smart". I negozi al passo coi tempi sono le boutique, librerie e catene di ristorazione come il Mc Donald's.

Con questo metodo potete fare i piccoli acquisti con estrema facilità e velocità. Per avere maggiori informazioni, cercate informazioni nelle varie filiali per vedere quali offerte sono più vantaggiose per voi e per i vostri acquisti.