Oltre alla tradizionale Social Card da 40 euro mensili per gli over 65 anni e per le famiglie con minori di 3 anni, ci sarà una carta acquisti straordinaria, funzionante come una carta, che i Comuni metteranno a disposizione di coloro che ne faranno richiesta e che possederanno i requisiti previsti.

La misura di sostegno al reddito è stata finanziata con 50 milioni di euro ed i potenziali beneficiari potrebbero essere quasi 400.000.

Come richiederla ed i requisiti occorrenti

Per poterla richiederla, occorre essere ultrasessantacinquenni o avere un reddito Isee fino a 3.000 euro e figli a carico di età inferiore ai 3 anni.

La carta straordinaria vale da 231 euro per le famiglie di 2 persone, per arrivare a 281 euro per quelle di 3 persone e 331 per le famiglie di 4 persone e a 404 euro per le famiglie numerose di 5 o più familiari.

Consentirà di effettuare acquisti presso i negozi alimentari abilitati, farmacie, pagare utenze come una normale carta di credito.

La distribuzione avverrà a partire da 12 grandi città per poi estendersi progressivamente in tutta Italia.

Per richiederla occorre chiedere il modello A006/13 presso il proprio ufficio postale (per gli over 65 anni) oppure il modello B006/13 (per i minori di 3 anni), oltre al proprio documento d'identità e certificazione Isee

La carta sarà rilasciata subito, alla consegna dei documenti , ma va rinnovata ogni 2 mesi mediante presentazione di certificazione Isee aggiornata.

Qualsiasi informazione può esser richiesta al numero verde 800.666.888