Gli acquisti su Internet con carta di credito sono facili e veloci e consentono di effettuare una spesa o una prenotazione comodamente, senza muoversi da casa. Ma, al momento del pagamento, meglio essere sicuri e garantirsi da possibili frodi che potrebbero arrecare brutte sorprese, alcune indicazioni vengono fornite dal sito di CartaSi.

Innanzitutto, verificare l'autenticità del venditore, che corrisponda ad un esercizio reale; controllare che nel sito siano indicati i suoi dati con indirizzo e partita Iva, di cui è bene prendere nota. Diffidare poi degli accessi gratuiti a siti che successivamente richiedono, a vario titolo, i dati della carta di credito.

E' buona norma inoltre leggere attentamente le condizioni del servizio offerto riguardanti le clausole contrattuali, stampando se necessario una copia di quanto sottoscritto virtualmente, soprattutto se è stato inserito il numero della propria carta. In caso tale numero venga indicato, verificare sempre che il sito in questione sia protetto da sistemi di sicurezza internazionali certificati (riconoscibili dal simbolo di un lucchetto sulla schermata dove, cliccandoci, si può controllare il certificato di protezione, con l'indicazione del nominativo al quale è stato rilasciato che deve corrispondere a quello del sito che si sta utilizzando). In caso di dubbi, meglio abbandonare il sito e non eseguire l'operazione, evitando così di fornire i propri dati.

Un'ulteriore garanzia in tema di protezione è offerta dal sistema 3D Secure, adottato dai circuiti internazionali Visa e Mastercard, che consente di prevenire utilizzi illeciti delle carte di credito transitate sul web, evitando di ritrovarsi addebiti indesiderati per spese non effettuate.