Sulla scia degli "sconti del week end" della scorsa estate, Eni lancia una nuova interessante iniziativa: debuttano le nuove carte di fedeltà e pagamento "you&eni", concepite per permettere agli italiani di ottenere sconti sul carburante.

Come funzionano? Le nuove carte sono disponibili sia nella versione di carta prepagata ricaricabile sia in quella di carta di credito, e possono essere utilizzate dai consumatori per tutti i loro acquisti quotidiani, negli oltre 30 milioni di esercizi che aderiscono al circuito CartaSi o MasterCard: in Italia, all'estero e anche online. Gli acquisti effettuati permettono di accumulare punti, che possono poi essere convertiti in carburante omaggio.

Le carte you&eni premiano poi in misura maggiore la fedeltà dei clienti Eni: permettono ai consumatori di accumulare molti più punti effettuando il rifornimento alle stazioni di servizio a marchio Eni e Agip. Se poi l'automobilista sottoscrive anche l'offerta eni3 e, quindi, un nuovo contratto Eni gas e/o luce entro il 31 gennaio 2013, ottiene un ulteriore sconto carburante.

L'azienda ha calcolato che una famiglia media italiana (composta da 4 persone e con consumi secondo dati Istat) che utilizzi regolarmente la nuova carta di pagamento you&eni per fare acquisti, sia dentro che fuori le Eni station, potrebbe accumulare, nell'arco del 2013, fino a 200 euro di carburante omaggio.

Una nuova iniziativa che persegue l'obiettivo, dichiara Eni, di "dare un ulteriore segnale di vicinanza e un contributo concreto alle famiglie italiane" in tempi di crisi. L'azienda è inoltre impegnata a favorire lo sviluppo dei pagamenti elettronici e la riduzione del contante anche attraverso la tecnologia contactless, implementata in tutte le nuove carte "you&eni": esse contengono al loro interno un'antenna che consente di effettuare su tutti i punti vendita abilitati pagamenti semplicemente avvicinando la carta al lettore, grazie alla tecnologia MasterCard PayPass.