Quando si parla di carte di credito si sta affrontato un modo vario e complicato. Esiste una moltitudine enorme di carte con caratteristiche differenti. Qui prendiamo in considerazione due prodotti molto apprezzati dagli italiani: Blu American Express e Barclaycard Classic.

Blue American Express: le caratteristiche

Blue American Express prevede canone è gratuito per il primo anno (sale a 30 euro a partire dal secondo) e un bonus pari all'1% di ogni acquisto, che viene riaccreditato al titolare. Sono invece a carico dei clienti tutte le comunicazioni periodiche e l'imposta di bollo (per un totale di 21,7 euro all'anno).

La carta di American Express prevede un tetto massimo mensile di spesa pari a 1.500 euro. Per diventare titolari di tale carta bisogna essere intestatari di un conto corrente e avere un reddito annuo lordo minimo di 11 mila euro. La carta si può usare anche come revolving, potendo così rimborsare a rate il credito.

Barclaycard Classic: le caratteristiche

Barclaycard Classic è la carta di credito emessa da Barclays, che si rifà al circuito internazionale Visa. Questo prodotto prevede un canone annuo è gratuito e un fido massimo mensile pari a 1000 euro.

Gli oneri a carico dei clienti sono pari a 31 euro. Tale carta deve obbligatoriamente essere associata a un conto corrente. Inoltre, Barclaycard Classic si attiva anche online e può essere usata come carta revolving. Infine, da segnalare che la carta include anche una polizza assicurativa sugli acquisti.