Oggi TSYS ha annunciato di aver finalizzato un accordo per un periodo minimo di sei anni con Bank of America per la fornitura di servizi di gestione per i portafogli di carte di credito dei consumatori degli Stati Uniti. Inoltre questo nuovo agreement non toglie che TSYS continuerà a gestire i portafogli delle carte di credito commerciali di Bank of America nel territorio degli Stati Uniti e in ambito internazionale.

Bank of America userà la rodata piattaforma di pagamento di TSYS, "TS2" e anche soluzioni personalizzate di gestione sviluppate dalla società per includere nel processo, oltre alla gestione finanziaria e dei rischi, anche le competenze e i processi aziendali offerti da un team di supporto specializzato.

Un grande accordo, quindi, che fa tirare un respiro di sollievo a molti cittadini statunitensi e non solo, visto la caratura delle società in questione, che già da molti anni hanno dato prova di efficienza e affidabilità in questo senso.