La tecnologia legata all'utilizzo delle carte di credito è in continua evoluzione . Dalla Scandinavia arriva iZettle, un lettore di carte di pagamento che si aggancia all'iPhone e all'iPad che permette di ricevere pagamenti.

Nato in Svezia lo scorso agosto e già diffuso in Danimarca, Finlandia e Norvegia agli inizi di quest'anno, il dispositivo si prepara a sbarcare nel Regno Unito. Già ribattezzato "gardget" (ovvero un card-gadget) per la sua semplicità, potrebbe diventare un accessorio indispensabile per le transazioni elettroniche, che conoscono uno sviluppo esponenziale.

Per cavalcare il successo degli smartphone e sfruttare l'incremento dei pagamenti elettronici, gli ideatori di iZettle stanno studiando delle versioni compatibili con i cellulari Android. La fascia di mercato di competenza si allargherebbe così anche alla fortunata gamma Samsung: test sarebbero già in corso sul Galaxy S II, il Galaxy S III e il Galaxy Note.