MasterCard, uno dei maggiori circuiti mondiali per i pagamenti con carta di credito, si adegua alle nuove frontiere del pagamento digitale, creando un servizio in grado di accomunare gli interessi di consumatori ed esercenti. PayPass Wallet è infatti una nuova offerta di pagamento globale, pensata per semplificare gli acquisti sia online che nei negozi. I nuovi servizi permetteranno di pagare tramite Internet oppure usando un tablet o uno smartphone. PayPass Wallet sarà disponibile a partire dal terzo trimestre del 2012, inizialmente in Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia, per poi diffondersi anche in altri Paesi.

Le soluzioni di pagamento offerte sono molteplici e differenziate, in modo da rispondere alle diverse esigenze di banche, consumatori ed esercenti. Tra queste PayPass Acceptance Network consente agli esercenti di accettare pagamenti elettronici attraverso più canali, sia che l'acquisto venga effettuato in negozio mediante un POS dotato di tecnologia Near Field Communication (NFC), sia pagando online attraverso un computer, un tablet o uno smartphone. PayPass Wallet, invece, offre a ciascun cliente la possibilità di avere un proprio portafoglio digitale, il wallet appunto, da utilizzare per effettuare pagamenti online. Inoltre grazie a PayPass Api, i portafogli elettronici possono essere connessi alla rete di accettazione PayPass Online, sfruttando i servizi di pagamento, rilevamento delle frodi e autenticazione di MasterCard e consentendo ai clienti di effettuare acquisti ovunque PayPass sia accettato.

Molti i partner che hanno sottoscritto questa nuova modalità di pagamento offerta da Mastercard. American Airlines e Barnes & Noble saranno tra i primi ad inserire l'opzione di pagamento PayPass Online nei loro siti di e-commerce. Mentre in Italia, Intesa Sanpaolo e SIA saranno tra i partner ad adottare la nuova piattaforma di servizi. L'obiettivo sarà, dunque, quello di incrementare il commercio elettronico in Italia, facendo leva sulla grande diffusione degli smartphone, di cui il nostro Paese vanta il record europeo.