SuperMoney
NUMERO VERDE 800 032424

Cartasì: crescono i consumi con carta di credito

-

Un'indagine di Corriere Economia e Cartasì mostra che in marzo è cresciuta del 9% la spesa con carta di credito. Boom di spese per viaggi e tecnologia.

immagini

Cartasì: la spesa cresce del 9% Spesa in crescita del 9%

Con l'arrivo della primavera tornano a crescere gli acquisti, in particolare quelli realizzati con le carte di credito. A confermarlo è l'indice cashless elaborato da Corriere Economia e Cartasì sulla spesa realizzata con carta di credito nel mese di marzo. A dispetto della crisi, infatti, gli acquisti sono aumentati del 9% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Un dato confortante rispetto al rallentamento delle vendite registrato nei primi mesi dell'anno. Complice, sicuramente, l'arrivo della bella stagione che ha favorito le spese per viaggi e trasporti. Sono proprio questi, infatti, i settori in cui si concentrano maggiormente gli acquisti.

Parallelamente aumenta la spesa nel comparto della telefonia, con la vendita di tablet e smartphone e in quello dell'abbigliamento, con una crescita pari al 10,7%. Ma a crescere sono tutti i settori merceologici, compresi quelli che negli ultimi mesi avevano registrato un considerevole calo dei consumi, come il comparto alimentare (+8,7%) e del dettaglio non alimentare (+3,7%).

Entrando più nel dettaglio dell'analisi dell'"Osservatorio cashless", emerge che la spesa è in aumento, ma le dinamiche si differenziano: crescono gli acquisti soprattutto da parte dei consumatori di età più elevata, con un incremento del +8% contro il +0,8% delle classi di età inferiori. Come ha fatto notare Francesco Pallavicino, responsabile marketing di Cartasì, "la vivacizzazione degli acquisti proviene prevalentemente dai segmenti di popolazione con maggiori disponibilità e si concentrano nelle fasce di età più elevate".

Oltre al volume, varia anche la qualità della spesa: se le fascia di età compresa fra i 35 e i 54 anni e tra gli over 55 concentra gli acquisti in settori come il turismo, i servizi consumer e l'informatica, i consumatori con disponibilità meno elevate preferiscono spendere in comparti diversi, dalla telefonia, agli elettrodomestici fino ai prodotti per la sanità.

TAG carta di credito prepagata , pagamento carta di credito

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento