L'abitazione di Modica (Ragusa) in cui sono entrati la scorsa notte i carabinieri, era stata trasformata in una centrale della contraffazione di carte di credito. Un catanese, un romeno, e due albanesi sono stati denunciati per violazione delle leggi anti riciclaggio e detenzione di materiale per contraffare carte di credito e bancomat. Oltre alle carte di credito clonate i carabinieri hanno trovato in scatole di scarpe sotterrate nel giardino un'apparecchiatura elettronica " skimmer", per la lettura e clonazione dei codici segreti delle card, carte magnetiche vergini e un notebook per carpire i dati sensibili di correntisti.

Scoprire che la propria carta di credito è stata clonata non è più cosa così rara e imprevedibile. Ricordiamo, ad esempio, i recenti sette mandati d'arresto eseguiti dalla Squadra Mobile di Pisa per fermare una banda di italiani e dedita alla clonazione delle carte o il caso del sito hard Digital Playground, che è stato recentemente hackerato e sono stati sottratti i dati di 40 mila carte di credito dei clienti. Ma come difendersi da tutto ciò?

Quasi la totalità delle truffe on-line usa il cosiddetto phishing per rubare i numeri di carta di credito degli utenti: ad esempio, vengono estratti dati sensibili attraverso mail in cui si chiedono le referenze e i numeri di carta. L'altra via percorsa è quella di violare intere banche dati di siti internet con servizi a pagamento: in questo caso si tratta, quasi sempre di hacker esperti. Tuttavia sono molti anche i casi di carte di credito clonate anche nei negozi e presso gli sportelli bancomat.

Nel caso dovessimo accorgersi di strani movimenti sul nostro estratto conto con prelievi ripetuti e ravvicinati che non ci appartengono, dobbiamo procedere, innanzitutto, a bloccare immediatamente la carta chiamando l'emittente. La mossa successiva sarà quella di contestare gli addebiti illegittimi per cercare di ricevere un rimborso. Ricordiamo che non tutti gli istituti prevedono la contestazione, che consiste nel compilare un modulo e allegare la denuncia sporta verso le forze dell'ordine.