L'e-commerce sta conoscendo un momento di grande sviluppo: comprare sul web con carta di credito è il nuovo passatempo. Ma è davvero sicuro effettuare acquisti fornendo i dati della propria carta di credito?

Certo, l'esperienza in "rete" rende più sicura la "navigazione", mettendo al riparo l'utente da tentativi di phishing e attività di hackeraggio volti a carpire informazioni riservate e dati relativi alla carta di credito. In soccorso, soprattutto negli ultimi tempi, arrivano diverse applicazioni disponibili per tablet e smartphone in grado di controllare in tempo reale i movimenti della propria carta di credito.

Proprio in questi giorni, TSYS (Total System Services, Inc.), colosso statunitense nell'ambito della fornitura di carte di credito alle banche, ha stretto un importante accordo con IE, divisione software di Parseq plc, finalizzato al lancio europeo di un'applicazione mobile destinata ai titolari di carte di credito. TSYS e IE hanno sviluppato TSYS Mobile App, un'applicazione mobile dedicata per aiutare i titolari di carte di credito nel tracking delle spese addebitate sulla loro carta.

Il controllo avverrà tramite smartphone, e il sistema sarà integrato con TS2®, la piattaforma di elaborazione di TSYS, che permetterà ai titolari di carte di credito di visualizzare - su richiesta - il proprio estratto conto e di ricevere notifiche.

"TSYS continua ad adoperarsi nella ricerca di soluzioni a valore aggiunto per i suoi clienti e i loro titolari di carte per accertarsi di offrire le tecnologie più avanzate per l'effettuazione di pagamenti", ha puntualizzato Bob Evans, amministratore delegato responsabile della regione Europa presso TSYS International.

Nell'attesa che le nuove tecnologie aiutino l'utente a difendersi dalle truffe on line, grazie al servizio di confronto carte di credito del portale SuperMoney, è possibile avere una panoramica delle offerte di carte di credito tradizionali e carte di credito prepagate, una soluzione, quest'ultima, sicuramente conveniente per pagare sul web limitando i rischi.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.