La carta di credito da oggi è dedicata anche agli amanti del treno, o a chi per necessità usufruisce spesso di questo mezzo di trasporto viaggiando con Trenitalia. La carta di credito marchiata Trenitalia è emessa da Unicredit Family Financing ed è riservata però ai titolari di una carta fedeltà Trenitalia (Cartaviaggio, Cartafreccia, Cartafreccia Oro e Cartafreccia Platino).

La carta di credito Trenitaliacard è una carta che permette di effettuare qualsiasi pagamento, non solo relativo a biglietti ferroviari. Ad ogni spesa con la carta di credito Trenitaliacard si possono accumulare punti che danno diritto all'acquisto di biglietti ferroviari di Trenitalia. La carta di credito di Trenitalia distribuita da Unicredit Family Financing dà diritto a 4 punti fedeltà ogni euro pagato con la carta e alla sua attivazione si ottengono anche 4.000 punti di benvenuto. I punti servono per acquistare biglietti ferroviari secondo una tabella recuperabile dal sito Trenitalia.

Per ottenere un biglietto con la carta di credito Trenitaliacard occorrono almeno 30.000 punti anche solo per l'acquisto di un qualsiasi biglietto di andata e ritorno di seconda classe su un Intercity per una qualsiasi destinazione sul territorio italiano.

I costi della carta di credito di Trenitalia non sembrano in questo momento però molto competitivi. Il costo del canone per il primo anno è di 25 euro, che diventano però 50 dal secondo anno in poi. L'invio dell'estratto conto costa 1,50 euro al mese più l'imposta di bollo di 1,81 euro per estratti conto di valore pari o superiore a 77,47 euro. Per anticipi di contante si paga il 4% con un minimo di 2,50 euro. Il taeg in caso di uso revolving della carta è del 14,37%.

Per analizzare meglio i vantaggi e i possibili svantaggi della nuova carta di credito Trenitaliacard emessa da Unicredit Family Financing vi rimandiamo la sito www.Supermoney.eu, dove è possibile valutare e confrontare quale opportunità si avvicina di più alle proprie esigenze.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento